Delirium Tremens è una delle birre belga più popolari, e per delle buone ragioni!  Il suo esclusivo logo di un elefante rosa e le bottiglie di ceramica hanno contribuito a renderlo incredibilmente riconoscibile.

La birra chiara belga di medio corpo presenta al naso aromi di mela e pera, di banana, frutta, spezie e grano. Ciò che è probabilmente più famoso, tuttavia, è il suo alto volume alcolico.

La birra ha un grado alcolico dell’8,5%. Delirium Tremens è esportata in tutto il mondo. Ecco 10 cose che dovresti sapere sull’iconica birra belga Delirium Tremens.


01. DELIRIUM NON È IL NOME DEL BIRRIFICIO

Huyghe Brewery produce Delirium Tremens a Melle, in Belgio. Leon Huyghe acquistò il birrificio nel 1906 e lo chiamò Brouwerij Mounterij den Appel. Il birrificio alla fine adottò il nome del suo fondatore: Huyghe Brewery.


02. IL DELIRIUM TREMENS SI RIFERISCE IN REALTÀ A UNA CONDIZIONE MEDICA (DA QUESTO L’ELEFANTE ROSA)

Delirium Tremens è un termine medico che si riferisce a sintomi alcolici gravi che si possono sperimentare, come tremori, confusione e allucinazioni. Il nome della birra è un’allusione a questi sintomi a causa dell’alta gradazione alcolica.


03. IL NOME FU CONIATO DA UN ESATTORE DELLE TASSE

Secondo la leggenda, un esattore delle tasse coniò il nome mentre si sentiva gradualmente scivolare in uno stato di inaspettata ubriachezza. Se vide davvero o meno degli elefanti rosa rimane sconosciuto.


04. LA SUA LISTA DI INGREDIENTI È SEMPLICE 

Delirium Tremens contiene solo malto chiaro, luppoli tyrian Golding E Saaz, tre diversi tipi di lievito e acqua.


05. DELIRIUM TREMENS HA COMPIUTO DA POCO TRENT’ANNI

Delirium Tremens debuttò il 26 dicembre 1988, più di 80 anni dopo la fondazione del birrificio. Anche se non era la prima birra della Huyghe Brewery, Delirium Tremens rimane il suo fiore all’occhiello.


06. UN RAGGIO DI LUCE IN UNA BOTTIGLIA (DI CERAMICA)

Delirium Tremens è disponibile in fusto, ma le sue bottiglie fanno parte dell’iconicità del prodotto. Invece del vetro, le bottiglie Delirium Tremens sono realizzate in ceramica in stile Cologne, il che contribuisce al marchio e all’immagine inimitabile nel mondo della birra.


07. TREMENS NON È L’UNICA DELIRIUM

Tremens è solo una delle cinque birre della serie Delirium di Huyghe, che comprende anche Delirium Nocturnum, Delirium Christmas, Delirium Red, Delirium Argentum


08. E DELIRIUM NON E’ L’UNICA BIRRA DEL BIRRIFICIO HUYGHE

La gamma Delirium è una delle 10 serie di birre del birrificio. Huyghe produce anche birre con le etichette La Guillotine, Averbode, Floris, Campus, St. Idesbald, Blanche Des Neiges, Mongozo, Artevelde e Villers.


09. È STATA NOMINATA MIGLIOR BIRRA DEL MONDO

Delirium Tremens è stata nominata la “miglior birra del mondo” nel 1997 e ha vinto una medaglia d’oro durante i Campionati mondiali di birra a Chicago nel 1998. Anche le altre birre del birrificio hanno vinto numerosi premi.


10. DELIRIUM CONTA QUASI UN TERZO DELLA PRODUZIONE DI HUYGHE

E’ di gran lunga la birra più richiesta di Huyghe. Come dimostrano anche gli imperdibili “Delirium Cafè”, i locali a tema “Elefantino Rosa” presenti in tutta Europa. Un nuovo modello di business?


11. DELIRIUM TREMENS ADESSO È A JESOLO, CAORLE, ERACLEA, SAN DONÀ, MESTRE E TREVISO!

L’undicesima cosa che devi sapere è che adesso Delirium Tremens, con la sua storia, le sue icone e i suoi accessori, è anche a Jesolo, Eraclea, San Donà, Mestre e Treviso! Ed è un’esclusiva assoluta che Eurodrink presenterà al prossimo Salone della Birra. Ecco le referenze Delirium presenti:

 

(Clicca sulle bottiglie per i dettagli)